Museo del Pomodoro


Il Museo del Pomodoro è un museo etnografico sul pomodoro, realizzato all’interno della Corte di Giarola, tra Collecchio e Ozzano Taro, zona storicamente vocata alla produzione e alla trasformazione del pomodoro, in Provincia di Parma.
L’edificio era un tempo l’antica grancia del Vescovo di Parma e tra il XII e il XIV fu interessata dalle lotte per il controllo del guado del Taro e per lo sfruttamento delle acque dello stesso. Perduta ogni rilevanza militare dal XV secolo rimase solo la funzione agricola. Fino agli anni ’60 dello scorso secolo fu sede di un’industria di trasformazione conserviera del pomodoro. Diventata di proprietà pubblica nel 1998, restaurata in parte, è dal 24 maggio 1999 sede del Parco fluviale regionale ed è già stata individuata come futura sede del Museo della Pasta.
Il museo è stato inaugurato il 25 settembre 2010 con un convegno dedicato a “Il pomodoro a Parma: storia, imprenditorialità e gusto”.
Il percorso espositivo è predisposto nell’ala a piano terra dove un tempo erano presenti le stalle. È organizzato in sette sezioni che illustrano i temi:

  1. la storia del pomodoro, dall’arrivo in Europa dopo la scoperta delle Americhe alla sua diffusione;
  2. lo sviluppo dell’industria di trasformazione del pomodoro a Parma;
  3. lo sviluppo delle tecnologie produttive;
  4. il prodotto finito e gli imballaggi;
  5. lo sviluppo dell’industria meccanica;
  6. i protagonisti e i lavori in fabbrica;
  7. la cultura del “Mondo Pomodoro” con le pubblicità, le citazioni e i dipinti.



Info

Corte di Giarola – Parco del Taro Ingresso in Strada Giarola, 11 – 43044 Collecchio (Parma)
Tel 333.2362839, Fax +39.0521.821139
e-mail: prenotazioni.pomodoro@museidelcibo.it
sito web: www.museidelcibo.it

COME ARRIVARE:

Distanza: 12 km da Parma

Coordinate GPS: 44°44’17.59″N, 10°11’8.27″E

Da Parma: Via La Spezia direzione Sud – Tangenziale di Collecchio, direzione Fornovo, dopo ultima uscita Collecchio, a Ponte Scodogna, cartello Corte di Giarola – Parco del Taro a destra.

Da Fornovo: uscita A15 provinciale per Collecchio. A ponte Scodogna, girare a sinistra per Corte di Giarola – Parco del Taro

Autobus extraurbano da Stazione FS Parma a Collecchio e ritorno: linea Parma-Collecchio-Fornovo, fermata Ponte Scodogna.

SERVIZIO NAVETTA MUSEI DEL CIBO:
Per raggiungere il Museo, è possibile prenotare il comodo servizio navetta per singoli, famiglie e gruppi a prezzi convenzionati gestito dal Consorzio Travelbus di Parma.

Laboratori didattici:
Presso tutti i Musei del Cibo è possibile richiedere l’attivazione di Laboratori didattici per le scuole o i gruppi, di carattere scientifico (sui temi del sale, del latte, dei microrganismi, dell’acqua e delle proteine) o gastronomico (laboratori del gusto). Nella sezione Didattica del sito è consultabile il catalogo dei laboratori scientifici e dei laboratori di educazione ambientale disponibili. Obbligatoria la prenotazione.